kinesiterapia pelvi-perineale

Per Kinesiterapia si  intende la tecnica del movimento sia passivo che attivo applicato sul corpo con problemi e può essere effettuata a corpo libero o con l'ausilio di piccoli attrezzi. La Kinesiterapia può essere praticata ad ogni età.

Il programma di Kinesiterapia del perineo prevede quattro fasi:

  • presa di coscienza della muscolatura perineale (questa muscolatura è poco rappresentata a livello corticale)

  • eliminazione delle sinergie agoniste ed antagoniste (imparare ad attivare solo i muscoli perineali)

  • allenamento muscolare del muscolo elevatore dell'ano (rafforzamento o rilassamento)

  • automatizzazione dell'attività muscolare perineale in associazione agli sforzi effettuati durante la vita quotidiana (automatica contrazione dei muscoli del perineo durante gli sforzi); fase che si completa con le attività sostenute dal paziente in autonomia a domicilio.

 

 

REFERENZE

  • P. Di Benedetto - Riabilitazione Uro-ginecologica - Seconda edizione, Edizioni Minerva Medica, 2004
  • L. Cattarossi, E. Dolfo - Il biofeedback - Dispense

 

 

 

 

Condividi l'articolo

Condividi su FacebookCondividi su Google PlusCondividi su Twitter